asta-tutta-porsche

I proprietari, i coniugi Gish, hanno deciso dopo 40 anni di mettere in vendita i loro gioielli, dopo aver partecipato, nel corso degli anni, a numerosi eventi di prestigio a livello internazionale dedicati alle automobili d’epoca. L’asta tutta Porsche di 26 esemplari è affidata alla casa RM Sotheby’s, e si terrà a Fort Lauderdale dal 31 marzo al 2 aprile 2017.

Un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti delle Porsche. RM Sotheby’s, infatti, comincerà il suo 2017 di vendite all’asta presentando la JLG Autocrib Collection, una delle più importanti collezioni di Porsche americane, costituita da un gruppo di ben 26 automobili, e da tutta una serie di automobilia, oggetti di pregio connessi con il mondo delle auto e dei motori Porsche, di primario interesse per i collezionisti. L’appuntamento è dal 31 marzo al 2 aprile 2017, alla 15esima vendita annuale di Fort Lauderdale, che richiama ogni anno centinaia di appassionati e collezionisti.

restauro-auto-d-epoca-corato-alonso-specializzato-porsche

asta-tutta-porscheÈ inevitabile, quando si parla della JLG Autocrib Collection, le orecchie degli appassionati e dei collezionisti soprattutto si fanno molto attente: si tratta infatti di una collezione fatta di oltre 40 anni di ricerche e acquisizioni meticolose, alcune di assoluto pregio, da parte di Jack e Alice Gish, due noti collezionisti provenienti dal Connecticut. Oltre ad avere messo in piedi un parco di Porsche invidiabile, i due collezionisti statunitensi sono riusciti a delineare lo sviluppo storico del brand, l’evoluzione della storica casa automobilistica, anche grazie alla presenza di veicoli che hanno fatto storia: stiamo parlando di 356 degli anni ’50 e ’60, così come di una 996 Turbo del 2003. Un filo rosso collega le varie automobili, per una collezione di primo livello, con pochi pari nel mondo.

 “Siamo onorati di avere il privilegio di poter mettere all’asta la collezione JLG Autocrib: questo significa che stiamo continuando a far crescere anno dopo anno la reputazione di RM Sotheby’s – queste le parole del vicepresidente della casa d’aste, Bill Windham – Quello di Jack e Alice Gish, si tratta di uno dei parchi di Porsche più completi in assoluto a livello internazionale, una collezione nostalgica, che presenta opportunità per i collezionisti di tutto il mondo di accaparrarsi dei pezzi unici e rari”. Ciò che permette di capire la collezione JLG Autocrib è come Porsche abbia saputo rinnovarsi negli anni, proponendo nuovi modelli, e modificando, all’occorrenza, i suoi modelli storici, puntando sulla qualità e sull’estetica. “È un gruppo di automobili davvero rimarchevole – ha concluso il vicepresidente della casa d’aste – e siamo davvero eccitati di poter cominciare l’anno nuovo con una collezione così grande e rinomata.

asta-tutta-porscheParole di nostalgia e di addio quelle del proprietario della collezione, Jack Gish, che dopo oltre 40 anni ha reputato giusto far passare in altre mani attente i suoi gioiellini. “Ho sempre amato le Porsche – ha spiegato Gish – il loro lato estetico accattivante, il modo in cui riescono a tenere la strada e la loro tecnologia. Tutto, in queste automobili, è sempre stato estremamente attraente, sono dei veri e propri gioielli. La nostra collezione rende chiaro tutto quanto, è in grado, a suo modo, di parlare, di far capire i cambiamenti delle Porsche nel corso degli anni, le modifiche nei decenni, così come la nostra continua passione per i modelli di automobili prodotti dal brand. Ma è giunto il tempo di condividere le automobili con altri appassionati – ha poi continuato – Noi abbiamo tratto grandi benefici e grande piacere dal nostro hobby per queste automobili, sia nel raggruppamento delle auto nel corso degli anni, sia nella partecipazione a molti eventi di rilievo internazionale. Speriamo che le nostre macchine possano portare tanta gioia ai nuovi proprietari, così come lo hanno fatto per tanti anni alla nostra famiglia”.

P.S. Seguici su Facebook per conoscere in anteprima e dal vivo le ultime novità !

find-us-on-facebook-blu Clicca su “Segui”  oppure Clicca “Mi Piace” sulla nostra FanPagefacebook-like-logo-n1-corato-alonso

Ti è piaciuto questo articolo?

Si, Clicca “Mi piace” e, soprattutto, lascia il tuo commento qui sotto, ti risponderò personalmente!

Rosita Corato

Rosita Corato

Un vulcano di idee.. appassionata di sport, viaggi e auto d'epoca fino nel profondo del DNA!
Rosita Corato