Scroll to top

Porsche 964 RSR Rubata: Ricompensa di 10.000 euro

Porsche 964 rsr rubato ricompensa di 10.000 euro

Negli ultimi anni sembra essere dilagata la moda di rubare le auto d’epoca. Aumenta continuamente il numero di persone in tutto il mondo che denunciano la scomparsa delle proprie automobili.

Purtroppo infatti, fino a poco tempo fa non erano mai stati creati antifurti adatti per proteggerle da questi ladri professionisti che hanno creato sul furto, un vero e proprio business.

Un caso recente e che ha suscitato molto interesse e solidarietà nell’ambiente è quello della Porsche 964 RSR scomparsa dall’Hotel Burgstube al Nürburgring. Secondo gli agenti che si stanno occupando del caso, la macchina potrebbe adesso trovarsi nei Paesi Bassi o in Belgio.

Inutile dire che il proprietario della Porsche 964 RSR farà di tutto per ritrovarla, tanto che offre una ricompensa di circa 10.000€ a tutti coloro che saranno capaci di dare informazioni utili al ritrovamento della sua macchina.

L’appello non è certo passato inosservato, e non solo per la buona cifra data come compenso. Chi come noi ama le auto d’epoca, non può che sentirsi vicino al proprietario della Porsche 964 RSR. Sulla sua pagina Facebook possiamo infatti vedere una grande solidarietà, che punta ovviamente a spargere la parola il più possibile. Ad oggi, quasi 1.300 condivisioni e più di 100 commenti di persone. Senza contare poi, che questi messaggi vengono pubblicati anche su moltissimi gruppi o club di appassionati Porsche e auto d’epoca in generale.

[av_gallery ids=’13099,13100,13101′ style=’thumbnails’ preview_size=’portfolio’ crop_big_preview_thumbnail=’avia-gallery-big-crop-thumb’ thumb_size=’portfolio’ columns=’3′ imagelink=’lightbox’ lazyload=’deactivate_avia_lazyload’]

Il proprietario risponde ai propri utenti, ringraziando per il sostegno e l’aiuto. Dice inoltre che, nonostante l’auto non sia ancora stata trovata, stanno già arrivando diverse segnalazioni di avvistamento.

Questo purtroppo non è un caso isolato, ma capita molto spesso che auto dall’elevato valore economico e storico vengano rubate. Il nostro consiglio infatti è quello di proteggere l’auto d’epoca dal furto con tutti i mezzi a nostra disposizione, dai consigli basilari fino all’installazione di antifurto come il T1 alarm.

Guardate il video>  Stolen Porsche 964 RSR Posted by Hotel Burgstube

News Source & Photo credits: blog.axisofoversteer.com
Testo di: Claudia Lemmi
Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment