Scroll to top

Diciottenne si ritrova 8 milioni di sterline in banca: «Compro una Porsche»

Trovarsi 8 milioni di sterline in banca e pensare di acquistare una Porsche. È successo ad un 18enne del Galles. Ovviamente si era trattato di un versamento errato della banca

Un ragazzino davvero fortunato. Chissà come deve avere reagito il giovane teenager gallese che un giorno, all’improvviso, si è ritrovato nel proprio conto in banca la bellezza di 8 milioni di sterline. Il primo pensiero? Quello di comprare una Porsche. La notizia è stata riportata dal quotidiano inglese Mirror.

8 milioni e una Porsche

Un pensiero lecito, specie se si è in aria di patente e si amano i motori, quello di spendere una fortuna, per l’appunto 8 milioni, in una fiammante Porsche. Ma com’è possibile che un ragazzo così giovane si sia ritrovato una cifra astronomica nel conto corrente? Ovviamente si è trattato di un errore dell’istituto bancario.

8-milioni-sterline-porsche-vuole-acquistare-diciotteneL’errore della banca

La nonna avrebbe infatti fatto un bonifico da poco più di 8mila sterline al nipote, per ragioni poco chiare, però, – di certo un errore marchiano – l’operatore avrebbe trasferito sul conto del ragazzino ben 8 milioni. E di certo per un giovane amante dei motori la tentazione di una Porsche è stata tanta. Di acquistarla, s’intende.

«Mi comprerò una Porsche»

«Mio figlio ha pensato di essere milionario – ha riportato il Mirror – C’erano ben 8,9 milioni si sterline sul suo conto bancario. La nonna doveva versargli 8900 sterline e gliel’avevo comunicato. Lui ha guardato il conto e si è ritrovato una vera e propria fortuna. “Comprerò una Porsche con questi 8 milioni – mi ha detto”, ma io gli ho spiegato di non essere insensato». Dopo qualche ora la transazione è stata stornata e sul conto del 18enne sono rimasti le 8900 sterline della nonna. Insufficiente per acquistare una Porsche. Ma il sogno, per qualche ora, c’è stato. Ed era realizzabile.

Related posts