Scroll to top

I vincitori della Winter Marathon 2019 sono Barcella e Ghidotti

Giornata di gara fredde e limpida: i vincitori della Winter Marathon 2019 sono Barcella e Ghidotti su Porsche 356. Arrivano al successo dopo il secondo posto del 2018

Dopo il secondo posto del 2018, Guido Barcella e Ombretta Ghidotti sono i vincitori della Winter Marathon 2019. A bordo della propria Porsche 356, hanno centrano il successo, portandosi a casa il  trofeo Ubi Banca e due cronografi Eberhard riservati all’equipaggio vincitore. A completare il podio sono stati Franco Spagnoli e Giuseppe Parisi su Fiat C del 1938 e Gianmaria Aghem e Rossella Conti a bordo di una Lancia Fulvia Coupé 1.2 del 1965.

authentic-porsche-restoration-projectLa gara

I vincitori della Winter Marathon 2019 hanno a lungo inseguito la coppia Spagnoli-Parisi, che hanno visto volatilizzarsi la possibilità di fare il colpo grosso a causa di un errore di passaggio sulla strada per il Passo Pordoi. A trionfare sulla tradizionale passerella in piazza Righi a Madonna di Campiglio, quindi, è stata la coppia che anche l’anno scorso aveva cullato il sogno di salire sul gradino più alto del podio, dovendosi però accontentare della seconda piazza. La 31. edizione della manifestazione è stata caratterizzata da una giornata limpida, tipicamente invernale, con un freddo costante, che ha toccato anche i -14° (sul Passo Pordoi).

Vincitori della Winter Marathon 2019: le altre graduatorie

Tra le scuderie, i vincitori della Winter Marathon 2019 sono stati la Franciacorta Motori, con 3 equipaggi nelle prime 10 posizioni. Subito dietro a seguire Emmebi 70 e Brescia Corse. La speciale graduatoria femminile è stata invece vinta dalla Fiat Osca 1500 Cabriolet del 1963 della coppia Emanuela Cinelli e Elisabetta Roselli. Vincitori della Winter Marathon 2019 tra gli equipaggi stranieri, invece, i giapponesi Hiromichi Fukuda e Makoto Hirai. Su Fiat 850 Coupé del 1965. Migliori giovani (equipaggio under 30) sono stati i 19enni Zeno Mion e Nadia Guidoccio su Fiat 850 S del 1964.

Prove di media

Spazio come di consueto anche alla classifica delle prove di media, con graduatoria a parte. I vincitori della Winter Marathon 2019 in questa speciale gara sono stati i bresciani Ezio Sala e Gianluca Cioffi, a bordo di una Lancia Aprilia del 1937. Per loro solo 3 penalità sulle 6 previste. A seguire la coppia Piona-Colpani su Porsche 356 A Speedster del 1956 e Argenti-Amorosa a bordo di una Porsche 911 T 2.2 del 1969. Per entrambi gli equipaggi, 4 penalità in tutto.