Scroll to top

1° raduno ” Festa del Baccalà & Dintorni “: Tutto esaurito

Tutto esaurito al 1° raduno Festa del Baccalà & Dintorni

Si è svolta domenica 27 Settembre la 1° edizione della Festa del Baccalà & Dintorni a Sandrigo.

Durante questo primo raduno sono stati ben 104 i partecipanti e già prima che le iscrizioni chiudessero, erano state soddisfatte le aspettative più rosee. Questo evento supervisionato da Andrea Tecchio, vicepresidente del CVAE, e grazie alla collaborazione di tutti i 5 consiglieri del club, contava infatti ben 50 equipaggi.

Per chi è accorso, è stato un ottimo modo di passare la prima domenica d’autunno, non solo perché ha avuto la possibilità di assaporare il vero Baccalà alla Vicentina, ma soprattutto perché verso le 10.30 si è tenuto un bellissimo giro turistico tra le colline delle Breganze, durante il quale sono state toccate diverse località come Mure, Villaraspa, Pianazze e Molvena. Tutto questo grazie al raduno organizzato dal CVAE ( Circolo Veneto Auto d’Epoca) e la collaborazione della Pro Loco di Sandrigo.
L’arrivo del giro turistico è stato fissato a Breganze, precisamente alla cantina vinicola S.Bartolomeo dove non si poteva certo perdere l’occasione di fare un buon aperitivo degustativo che ha estasiato i palati di tutti i presenti. Verso le 13 gli equipaggi sono di nuovo partiti per giungere, circa 15 minuti dopo, a Sandrigo ( regno del Baccalà e della famosa confraternita) per il pranzo dove è stata riservata un area ai soci del CVAE. Questo 1° raduno ” Festa del Baccalà & Dintorni ” è stato doppiamente apprezzato anche per le abbondanti porzioni di baccalà servite durante il pranzo, accompagnate da un vino proprio della stessa cantina San Bartolomeo.

Non sono state però solo le bellissime auto d’epoca presenti durante il 1° raduno ” Festa del Baccalà & Dintorni ” a scaldare gli animi. All’evento, giusto per confermare ulteriormente l’elevato interesse che ha ottenuto, erano presenti anche l’ex presidente Tullio Marchiori (1983/84) sulla sua Alfa Romeo 1900 super blu, il grande collezionista Umberto Genovese, storico presidente del club nel 1981/82 con una splendida Alfa Romeo 2500 Touring e Gino Cappello (1990/91) intervenuto per il pranzo.

La manifestazione si è conclusa con grande soddisfazione del pubblico internazionale, accorso per la Festa del Baccalà di Sandrigo, che hanno potuto godere una pregevole mostra statica sul porticato della Villa Trissino con auto del calibro di: 500 Carrozzerie Speciali, 501, 508 Coppa d’Oro, 514 degli anni ’20, 519 e 522C, De Soto Cabriolet degli anni ’30, l’Alfa 1900 e l’alfa 1750 GT sempre degli anni ’20. Oltre a gustarsi la sfilata delle 50 auto d’epoca di elevato interesse storico partecipanti al tour come: Alfa Romeo 6C 1750, Giulietta  Spider, Lancia  Aurelia, Flaminia touring e Beta Montecarlo, Fiat 600 e 124 Spider, Porsche 356 Speedster e tre esemplari di Mercedes Benz 190 SL, MG A e Triumph TR5 . L’attenzione dei presenti è stata attirata anche dalle due Ferrari presenti, una Testarossa e una 365 GT4 BB di colore bianco che oltre a cogliere lo sguardo hanno saputo scaldare gli animi con il loro rombo.

Quest’anno ti  sei perso la Festa del Baccalà & Dintorni ? Ti aspettiamo l’anno prossimo !!!

GUARDA LA GALLERY COMPLETA >

[av_button label=’Clicca GALLERY’ link=’manually,https://www.flickr.com/photos/alonso/albums/72157659182953035′ link_target=” size=’medium’ position=’left’ icon_select=’yes’ icon=’ue80f’ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’]

Photo credit: Rosita Corato

Testo di: Claudia Lemmi

Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment