Scroll to top

Appassionati!Ecco come potete partecipare al Gran Premio Nuvolari

gran-premio-nuvolari-2016

Dal 16 al 18 settembre andrà in moto l’avvincente gara di regolarità Gran Premio Nuvolari 2016.

Se ci fosse un sistema per partecipare facilmente al GP Nuvolari 2016, non vorreste adottarlo? Tra un attimo vi spiegherò perché dovreste seguire questa gara unica nel suo genere e come avrete modo di parteciparci in prima persona.

Lo scorso anno ho avuto la possibilità di seguire l’intera gara internazionale dedicata alle auto d’epoca prodotte dal 1919 al 1969 chiamata Gran Premio Nuvolari dedicata per l’appunto al famoso pilota Tazio Nuvolari, “campione dell’impossibile”.

Il Gran Premio Nuvolari è uno dei maggiori eventi di successo del mondo dell’automobilismo d’epoca. Con i suoi altre 300 equipaggi partecipanti è nel mondo la seconda gara più attraente per gli appassionati e proprietari di un’auto storiche, seconda sola alla celebre Mille Miglia.

gran-premio-nuvolari-2016Ho partecipato perché ho sempre desiderato vivere in prima persona le gare più entusiasmanti che riportano al passato. Grandi Piloti come Achille Vanzi e Tazio Nuvolari nel 1930 si diedero battaglia in un’acerrima sfida all’ultimo centimetro di strada percorsa prima di tagliare il traguardo. Scrissero la storia delle corse con il loro clamoroso epilogo del “sorpasso a fari spenti” di Tazio su Achille.

Vivere sulle stesse strade l’emozione di quelle corse tra i roboanti veicoli di quei tempi e il profumo d’olio bruciato per raggiungere le più alte prestazioni di queste auto d’epoca in gara, é stata un’emozione palpabile.

Anche il mio amico Andrea Tecchio, commissario nazionale Asi nonché esperto meccanico specializzato in auto d’epoca, e mio partner nelle gare d’epoca, a fine gara mi ha detto: “ Una corsa così affascinante e coinvolgente non l’ho mai vissuta. Mi sembrava di essere a bordo di un’Alfa Romeo 1750 degli anni ’30 e di dover combattere sul filo del rasoio per la vittoria contro il mitico pilota Tazio Nuvolari. Lo dico perché conosco bene le gare di regolarità e non sono tutte di questo livello.”

gran-premio-nuvolari-2016Era così entusiasta che ogni volta che qualche cliente gli chiedeva un consiglio sulle gare da partecipare, gli suggeriva di partecipare al Gran Premio Nuvolari. Gli mostrava i miei scatti dell’edizione 2015, quando assieme abbiamo seguito la gara .

Ed ecco com’ è andata quest’anno: parteciperanno ben 7 equipaggi sotto la sua attenta e preziosa assistenza durante tutta la gara, a differenza dei soli 2 equipaggi dello scorso anno.

Saremo così anche quest’anno assieme durante l’evento, per vivere, emozionarci, conoscere i segreti più tecnici dei bolidi unici e rari che saranno in competizione questo settembre.

Vi immaginate come sarebbe bello poter partecipare al Gran Premio Nuvolari? Si lo so sarebbe fantastico, un sogno che diviene realtà, ma vi sembra impossibile vero che ci riuscirete vero? Continuate a leggere e ve lo dimostrerò tra poche righe.

[av_gallery ids=’15748,15749,15745,15744,15746′ style=’thumbnails’ preview_size=’portfolio’ crop_big_preview_thumbnail=’avia-gallery-big-crop-thumb’ thumb_size=’portfolio’ columns=’5′ imagelink=’lightbox’ lazyload=’avia_lazyload’]

Il percorso e gli orari del Gran Premio Nuvolari 2016

  • Venerdì 16 settembre: Mantova – Forte dei Marmi

gran-premio-nuvolari-2016Come di consueto, anche nella 26^ edizione moderna del Gran Premio Nuvolari lo start é previsto a Mantova. Dopo le verifiche tecniche e sportive, gli equipaggi provenienti da tutto il mondo si appresteranno alla partenza in piazza Sordello per l’ora prevista come da programma alle 11.00.

Nel bel mezzo di un fanatico pubblico, accorso per l’evento, le auto d’epoca in gara sfileranno ad una ad una sul palco lucidissime e scintillose. Direzione verso il circuito di Cremona nella pista di San Martino del Lago dove si svolgeranno le prime sfide a cronometro, dando inizio alla competizione palpitante.

Dopo i giri previsti gli equipaggi potranno dare gas ai loro cavalli brigliandoli per la criniera del loro volante alla volta di altre due grandi sfide di questa prima giornata, all’autodromo di “Riccardo Paletti” di Varano de’ Melegari e sui serpentoni del Passo della Cisa. Fino a giungere nella serata a Forte dei Marmi per il Beach Party de “La Capannina di Franceschi”.

  • Sabato 17 settembre: Forte dei Marmi – Rimini

gran-premio-nuvolari-2016Per la seconda tappa gli organizzatori ( Mantova Corse, Automobile Club di Mantova e Museo Tazio Nuvolari) hanno previsto un percorso affascinante e suggestivo tra le più antiche città d’Italia. Il passaggio in Piazza dei Miracoli a Pisa, in Piazza del Campo a Siena, centro delle storiche battaglie a cavallo sino ai nostri tempi. Per poi sfrecciare ad Arezzo, nella Città di Castello e ancora a Urbino, per giungere alle 18.30 a Rimini dove i concorrenti parteciperanno alla serata ufficiale in onore di Tazio Nuvolari nelle sale Liberty del Grand Hotel di Rimini.

  • Domenica 18 settembre: Rimini – Mantova

gran-premio-nuvolari-2016Al primo mattino la messa in moto delle “frastuonose” auto d’epoca risuonerà a Rimini come le campane a festa della chiesa di un piccolo paese che chiama all’appello i cittadini nell’evento dell’anno. Gli equipaggi punteranno verso Mendola, Cesena e Forlì intervallando il percorso con le prove cronometrate, ansiosi ed eccitati di giungere all’ultime sfide nell’autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari a Imola e nel circuito Ariosteo di Ferrara.

Quando ormai la classifica si starà già componendo con i nomi dei vincitori e dei secondi e terzi sul podio, i partecipanti attraverseranno l’ultimo circuito mantovano di Borgofranco e Ostiglia per poi vedere sventolare di ardente felicità la bandiera a scacchi sul traguardo di Piazza Sordello a Mantova, baciati e abbracciati dagli occhi affascinati e dagli applausi del grande pubblico appassionato d’auto d’epoca.

Alle 16.30 i vincitori acclamati dal pubblico e da tutti i loro valevoli compagni di gara verranno premiati nel seicentesco Teatro del Bibiena dagli sponsor del calibro di Audi in qualità di Main Sponsor, Banca Generali e Michelin Classic in qualità di Main Partner, mentre Eberhard & Co da ben 26 anni é l’ Official Timekeeper dell’evento.

Come diceva l’attrice statunitense Mae West :

[av_promobox button=’no’ label=’Cliccami’ link=’manually,http://’ link_target=” color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ size=’large’ icon_select=’no’ icon=’ue800′ font=’entypo-fontello’ box_color=’custom’ box_custom_font=’#ffffff’ box_custom_bg=’#444444′ box_custom_border=’#333333′] “Si vive una volta sola, ma se lo fai bene, una volta sola è abbastanza.”
[/av_promobox]

State leggendo ancora non é vero? Ora vi diró come riuscirete a partecipare in prima persona a questa magnifica gara.

Quest’anno per partecipare al Gran Premio Nuvolari, iscrivetevi oggi stesso alla mia FanPage di Facebook a questo è l’ indirizzo > [https://www.facebook.com/alonso.it/  ]

gran-premio-nuvolari-2016Immaginate di essere in gara al volante di una delle auto d’epoca più prestazionali della storia, con affianco a voi una bellissima signora bionda che vi suggerisce la strada da percorrere verso la vittoria. Questo è quello che vivrete quando vi connetterete alle mie dirette sulla mia Fanpage di Facebook [ https://www.facebook.com/alonso.it/ ]. Quando sarete connessi durante il live vi saluterò di persona e vi farò vivere da vicino la gara, vivrete con i vostri occhi lo splendore delle auto d’epoca più belle al mondo in corsa quest’anno al Gran Premio Nuvolari 2016.

Noterete i particolari più intriganti e gli accessori più tecnologici per quegli anni. Rivivrete l’emozione della gara come l’avete vissuta nella vostra infanzia quando andavate a vedere le corse con vostro padre. O quando vedevate le auto moderne di allora vincere le competizioni come nel Gran Premio di Nuvolari in quegli anni.

Adoro tenere le dirette e anche quest’anno, durante la Mille Miglia 2016, più di mille appassionati hanno partecipato ai miei live in diretta. Non so cosa ci trovano, ma so che ho ricevuto migliaia di complimenti e la mia FanPage di Facebook [ https://www.facebook.com/alonso.it/ ] ha duplicato i “Mi piace“ nello stesso periodo.

Molti mi hanno chiesto inaspettatamente se potevano ricompensarmi in qualche modo per l’ottimo servizio svolto. Così ricevo spesso in ufficio regali dagli appassionati, ed è perciò che sorrido sempre durante le mie dirette.

P.S. Me lo diceva anche mio padre una volta…, Quando sarai grande ti innamorerai delle auto d’epoca perché rivivrai i momenti più belli della tua infanzia e tornai bambina.

Condividete questo articolo con i vostri amici e suggeritegli di cliccare “Mi piace” sulla Fanpage Corato [ https://www.facebook.com/alonso.it/ ], come avete fatto voi.

gran-premio-nuvolari-2016Ora sali a bordo clicca “Mi Piace” e Buon viaggio ci vediamo a Mantova il 16 settembre!

 

Related posts

Post a Comment