Scroll to top

Arriva la Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi

[av_textblock size=” font_color=” color=”] arriva-la-rievocazione-storica-caprino-spiazzi

Per festeggiare i 50 anni della mitica cronoscalata il 4 settembre andrà di scena la prima Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi.

L’Automobile Club Verona assieme alla sinergia dell’HCC Verona, del Comune di Verona e del Comune di Caprino Veronese hanno ideato un evento originale per tutti gli appassionati di cronoscalate e non solo. Conosciutissima la leggendaria Caprino-Spiazzi, gara”classica” del Campionato Italiano Velocità Montagna che mancava giá da qualche anno e sempre apprezzata per il suo percorso di curve, controcurve mozzafiato con dritti da pedale a fondo corsa.
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2016/03/restauro-auto-d-epoca-corato-alonso-specializzato-porsche.gif’ attachment=’15110′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=’page,3392′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Fu organizzata nel 1966 quando un club automobilistico mantovano decise di scegliere le montagne del veronese per preparare la loro prima cronoscalata. Da li a qualche anno seguente la gara passò di proprietà ai veronesi che giocavano in casa. Dopo 50 anni dalla sua ideazione quest’anno il 4 settembre tutti gli appassionati avranno la possibilità di ripercorrere questa splendida salita. Si tratterà di due manches su strada chiusa con nessun rilevamento cronometrico ma con la possibilità di liberare i cavalli ruggenti dei propri bolidi ( sul percorso saranno disposti, esclusivamente al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti, dei rallentatori). Le vetture ammesse sono tutti i veicoli immatricolati dal 1950 al 1990 con configurazione sport, barchette, o auto con allestimento da corsa, rally,  prototipi con e senza targa. Questo raggruppamento denominato Raduno Rievocativo Dinamico avrà come punto di incontro il comune di Caprino Veronese, dove sabato sera  3 settembre tutte le auto d’epoca effettueranno il controllo dei documenti.

arriva-la-rievocazione-storica-caprino-spiazzi-vista-dall-alto Caprino Veronese cittadina ai piedi del monte Baldo (rilievo ai bordi del Lago di Garda) sarà anche il punto di partenza per l’entusiasmante corsa in salita lunga ben 8 chilometri, lo stesso percorso in cui si passava 50 anni fa, da percorrere due volte per rivivere doppiamente l’adrenalina a tutto gas. Tra le due manches  i partecipanti potranno degustare la cucina tipica del luogo, per poi ricaricarsi e dare spettacolo con il suono dei motori.

L’altro appuntamento in programma invece é riservato a tutte le auto d’epoca costruite dal 1919 al 1990 con regolare targa e in regola con il codice stradale. I partecipanti della cosiddetta Parata Classica si ritroveranno in Piazza Bra, la famosa piazza affianco la gloriosa Arena di Verona, nella mattinata di domenica 4 settembre. Dopo il controllo dei documenti e la punzonatura alle 9.30 é prevista la partenza verso Caprino. Il percorso prevede il passaggio per la salita delle Torricelle, altra famosa strada delle corse automobilistiche. All’arrivo a Caprino anche le auto classiche parteciperanno alle due manches della Rievocazione Storica Caprino-Spiazzi, senza rilevamenti su strada chiusa al traffico.

La manifestazione si concluderà nella serata presso l’incantevole Palazzo Carlotti dove si svolgeranno le premiazioni. La quota d’iscrizione è di 190,00€ sia per il Raduno Rievocativo Dinamico che per la Parata Classica. Il Driver dovrà obbligatoriamente avere la Tessera Aci mentre l’equipaggio potrà esser composto di massimo due persone maggiorenni.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.caprinospiazzi.com
[/av_textblock]

Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment