Scroll to top

Automotoretrò 2016 a Lingotto Fiere Torino [info utili]

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

Automotoretrò 2016 a Lingotto Fiere Torino [info utili]

Automotoretrò 2016, appuntamento a Torino, Lingotto Fiere, dal 12 al 14 febbraio 2016 un evento imperdibile ed entusiasmante per tutti gli appassionati di auto d’epoca e non solo.

Nel panorama delle manifestazioni dedicate al motorismo d’epoca, una delle rassegne certamente più complete ed interessanti è senza alcun dubbio Automotoretrò 2016, il primo Salone in Italia dedicato completamente al settore motoristico d’epoca. Giunto felicemente alla sua 34^ edizione, Automotoretrò 2016, affiancato dall’altra importantissima rassegna Automotoracing, fiera dedicata al reparto delle competizioni sportive (auto da corsa), si svolgerà dal 12 al 14 febbraio prossimo a Torino, nel prestigioso spazio espositivo del Lingotto Fiere.
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2016/01/vuoi-restaurare-la-tua-auto-d-epoca-richiedi-preventivo-4.jpg’ attachment=’14303′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=’page,4097′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Automotoretrò  si e’ affermato come un appuntamento annuale, che da oltre 30 anni attira gli amanti e i collezionisti di auto e moto d’epoca, rievocando in uno spazio espositivo eccezionale un passato affascinante con l’esposizione di autovetture, scooter e moto, auto da corsa, che hanno segnato la storia dell’automobilismo. Si tratta di un evento che riscuote un grande successo ogni anno richiamando migliaia di visitatori provenienti da ogni parte del mondo alla ricerca di pezzi autentici e ormai impossibili da trovare, ma anche di accessori, ricambi, giocattoli d’epoca, editoria di settore e modellismo.
Questa manifestazione, nata a Torino nel 1983, si propone , attraverso l’esposizione di auto, moto e barche d’epoca, di incentivare il collezionismo privato, le attività commerciali legate al settore ma soprattutto si delinea come uno dei più importanti veicoli di diffusione culturale del movimento motoristico d’epoca.
Automotoracing, che da quasi 7 anni affianca con successo Automotoretrò, attrae un pubblico di appassionati ma anche di sportivi e semplici curiosi che fanno della velocità e delle “alte prestazioni” la propria passione, rappresentando una grande festa dello sport, che accomuna collezionisti, piloti, motociclisti e, dall’edizione scorsa, anche fuoristradisti.
Un’ampia zona espositiva è poi dedicata ad un settore non meno importante per un collezionista , quello del commercio minore, legato ai ricambi, molto spesso introvabili, agli accessori, all’abbigliamento anch’esso rigorosamente d’epoca ed alla non meno importante editoria.
L’intento di questa rassegna è quello di offrire sia agli espositori che ai visitatori, provenienti da ogni parte d’Europa e del Mondo l’opportunità di esporre ed ammirare modelli di ogni tipo, dalle auto più esclusive ed interessanti, ai ricambi spesso introvabili, alle meravigliose motociclette d’epoca, lucide e fiammanti, fino a spaziare nell’ universo affascinante delle gare e delle competizioni, fatto di passione e di impegno, in una visione d’insieme a 360 gradi, coinvolgente ed eterogenea.
Il calendario degli eventi in programma nei tre giorni di manifestazione sarà davvero ricco: dalle celebrazioni per i 70 anni della Vespa, nata nella primavera del 1946 con l’ambizioso obiettivo di colmare il divario tra la bicicletta e l’automobile, diventata nel tempo icona degli anni 50 e del formidabile stile italiano, agli 80 anni della mitica Fiat Topolino, La prima piccola utilitaria al mondo prodotta in serie, nata nel 1936 da una brillante intuizione del Cav. Giovanni Agnelli, .fino all’omaggio per i 50 anni della Alfa Romeo Duetto, disegnata da Pininfarina e commercializzata dal 1966, e poi ancora ci saranno incontri e appuntamenti dedicati agli appassionati di veicoli da corsa e non solo.

 Orari di apertura:

Automotoretrò 2016  si svolge nel quartiere fieristico di Lingotto Fiere a Torino in Via Nizza, 294 con il seguente orario:
10126 Torino

Venerdì 12 Febbraio: dalle ore 10.00 alle ore 19.00

Sabato 13 Febbraio: dalle ore 9.00 alle ore 19.00

Domenica 14 Febbraio: dalle ore 9.00 alle ore 19.00

Sono ammessi i cani solo se provvisti di guinzaglio.

Costo del biglietto di Automotoretrò 2016

l biglietto potrà essere acquistato on line o direttamente alle casse.

Intero 12,00€
Ridotto 8,00€  (Ragazzi dai 10 ai 12 anni ridotto, persone con invalidità inferiore all´80% senza accompagnatore)

Omaggio : Ragazzi fino a 10 anni gratis
Invalidi oltre 80% con accompagnatore

Ridotto speciale per comitive minimo 15 persone previo contatto telefonico all’organizzazione al n° 011.350936 o scrivendo a info@automotoretro.it almeno due giorni prima l’apertura

Abbonamenti
2 giorni 20€
3 giorni 30€

Prevendita on-line

E’ possibile acquistare i biglietti online sul portale Lingotto Fiere-Vivaticket CLICCA QUI

Parcheggi Automotoretrò 2016

Arrivati al quartiere fieristico troverete parcheggi interni interrati di circa 2000 posti

Per qualsiasi ulteriore informazione trate qui il link diretto alla Fiera Automotoretrò 2016
[/av_textblock] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Photo credit &  Source News & Text: Rosita Corato | Matteo Martino
[/av_textblock]

Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment