Scroll to top

Classic Défilé della pedemontana veneta 2014

 

Classic Defilè della Pedemontana 2014

Si è svolta sabato 20 settembre 2014, la 2° edizione della Classic Défilé della Pedemontana Veneta, rassegna automobilistica che ha visto sfilare cinquantaquattro splendide autovetture,

costruite tra il 1915 e il 1974 rappresentando così le migliori bellezze delle principali case automobilistiche fra cui Bizzarrini, Porsche, Rolls Royce, Mercedes, Alfa Romeo, Jaguar, Maserati, Mg, e Lancia etc.
Le protagoniste indiscusse si sono susseguite in uno spettacolare itinerario, fra colline che si estendono tra vigneti e ville immerse nel verde, fiumi e borghi storici che mantengono intatta l’atmosfera di un tempo, ricordando le dimore storiche di Andrea Palladio e del grande scultore Canova.

Quattro sono stati i controlli timbro organizzati in altrettante località delle Pedemontana vicentina, nello specifico a Breganze, dove c’è stata la presentazione ufficiale di auto ed equipaggi, Lugo di Vicenza, Marano dove le auto hanno fatto tappa per dar modo al pubblico presente di ammirare le bellezze storiche, terminando il Défilé a Thiene, dove nel centro storico, il folto pubblico riunitosi per la grande occasione, si è dato appuntamento come l’hanno scorso per accogliere le vetture impegnate nel tour, che dopo essere state presentate, sono state esposte lungo il centro cittadino.

A fine serata, la premiazione ufficiale delle autovetture, che ha visto salire sul podio:

 

1° Best of Show 2014  ISO GRIFO RIVOLTA A3C

2° Best of Show 2014  MASERATI 3500 GT

3° Best of Show 2014 JAGUAR E-TYPE CABRIOLET

oltre alla Fiat 514 L per la best vettura anteguerra, la Benjamin 5HP Type B come 1° Best of Show da parte della giuria popolare e come equipaggio proveniente da più lontano,  la Lancia Appia convertibile Vignale come best vettura dopo guerra, la Fiat 1100 stabilimenti Farina come vettura più rara,l’Aurelia B20 GT per il Passato sportivo, la Fiat Dino 2.4 spidster per l’equipaggio più giovane e a grande sorpresa, ben gradita dal numerosissimo pubblico presente, è stata la premiazione dell’unico equipaggio tutto al femminile, formato dal Team Corato a bordo della Porsche 356 Speedster.

Un grazie particolare va ad Andrea Ceccon, eccellente organizzatore, che nonostante la giovane età ha saputo coordinare, con passione e professionalità, un evento di grande lustro e rilevanza per l’ambiente automobilistico, sapendo offrire l’eccellenza delle auto storiche, soddisfacendo così gli equipaggi partecipanti, ma soprattutto il pubblico numerosissimo che ha seguito tutta la manifestazione nei vari punti del tragitto, ma specialmente nel centro storico di Thiene dove la calorosa e coinvolgente accoglienza del pubblico, ha saputo dare riscontro alla grande organizzazione, curata appunto con grande sapienza, da Andrea Ceccon.

Un caloroso grazie anche a tutti gli altri membri dell’organizzazione, in particolare ad Ascom Mandamento di Thiene, al Comune di Thiene, l’ente turistico Pedemontana Vicentina, con  l’appoggio dei principali Club di auto storiche della provincia e con il patrocinio di Aci Vicenza.

Arrivederci al 2015 …..

 

Related posts

Post a Comment