Scroll to top

Coppa dei Lupi 2016 sul podio Passanante-Vagliani

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

coppa dei lupi 2016 arrivo

Alla Coppa dei Lupi 2016 record di iscritti e vittoria alla sua prima partecipazione di Passanante – Vagliani su A112 .

Si è conclusa la quinta edizione della Coppa dei Lupi 2016, che nella giornata del 9 gennaio ha avuto dalla propria un clima insolitamente mite. Con grande soddisfazione sia per la Scuderia del Tempo Perso di Sora che di tutti i partecipanti, la gara si è rivelata ardua e decisamente appassionante. Da considerare poi che è stato raggiunto il record di iscrizioni in quella che è la gara che apre il Campionato Italiano Regolarità Autostoriche.
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2015/10/Vuoi-restaurare-la-tua-auto-d-epoca-richiedi-preventivo.jpg’ attachment=’14300′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=’page,4097′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image] [av_textblock size=” font_color=” color=”] A vincere Coppa dei Lupi 2016 è stato Mario Passanante con la sua Autobianchi A112 (1970). Una grande sorpresa per tutti visto che si trattava della sua prima volta con la gara organizzata dalla Scuderia del Tempo Perso.

Anche le altre due posizioni più alte, 2° e 3° posto, vedono Autobianchi in prima linea. La seconda arrivata è un Autobianchi A112 Abarth del 1975, a condurre Armando Fontana e Danilo Piga. La terza posizione è spettata invece a Giovanni Scarabelli e Giovanni Adorni, anche loro su un Abarth del 1975.

Coppa dei Lupi 2016 i vincitoriVincitore invece dell’importante Trofeo Bonaventura, consegnato a chi ottiene il miglior tempo nell’omonima prova, è stato l’equipaggio Franco Spagnoli e Giuseppe Parisi, con la loro Fiat 508 Sport Ghia 1932. Tantissimi altri i premi dati nella sala di premiazione Olimpus, dove vi era anche Ernesto Tersigni, il sindaco.

Per quanto riguarda invece i campioni del 2015, Maurizio Aiolfi e Alessandra Pandozzi con la loro BMW 2002 Tii del 1975, si sono posizionati nella classifica assoluta in 6 posizione. Li vedremo nuovamente in pista a breve, durante il Rally Montecarlo Historic sempre con la loro BMW e con la speranza di fare sempre meglio!

In fin dei conti Coppa dei Lupi 2016 non si è presentata affatto semplice. Oltre al record di partecipanti che già di per se hanno reso dura la competizione, bisogna considerare che vi hanno partecipato anche dodici Top Driver, e tante altre vetture ben posizionate come 11 classificati A e 8 classificati B. In tutto erano ben 71 gli equipaggi che sabato 9 gennaio si sono presentati in Piazza Santa Restituta di Sora per iniziare la gara, verso le ore 14.30.

Hanno percorso così 293 chilometri in circa 9 ore, attraversando Lazio, Molise e Abruzzo. In tutto 40 le prove cronometrate sostenute, dovevano essere 10 di più ma a causa di un malfunzionamento tecnico sono state sospese. Il tutto condito da un incredibile paesaggio, bellissimi i laghi appenninici e le Gole del Sagittario, all’interno del quale erano scavate delle gole dove le vetture sono passate per proseguire il loro percorso che le avrebbe condotte al punto di arrivo.

Se tutta la gara è stata accompagnata da un clima favorevole, sicuramente fuori stagione considerando che è stata lei ad aprire le danze per le gare di regolarità invernali, il percorso di arrivo non è stato altrettanto buono. I partecipanti hanno infatti avuto alcune difficoltà nel tornare indietro, causa la pioggia, la nebbia e il buio.

Per quanto riguarda invece le nostre amate Porsche, ecco la nostra classifica speciale Porsche:

La prima arrivata è stata la Porsche 356 B, con Molinari e Vavassori (18)

La seconda porsche della classifica è la 911 E all’equipaggio Filiasi e Natale (41).

La terza posizione,  è dedicata alla porsche 911 SC 3000, Giombini (56)

Photo credit & Text: Vincenzo Viola | Claudia Lemmi
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2016/01/scopri-i-nostri-restauri-porsche.jpg’ attachment=’14385′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=” link=’page,3392′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image]

Related posts

Post a Comment