Scroll to top

L’auto più fotografata di AUTO e MOTO D’EPOCA 2014

Tra i padiglioni della 31esima edizione della fiera di Padova Auto e Moto d’Epoca 2014, appena conclusa, erano numerosi i grandi nomi presenti.

Le grandi aziende dell’automobilismo mondiale come Alfa Romeo, Abarth, Aston Martin, Audi, Bmw, Maserati, Mercedes Benz, Peugeot, Porsche, Tesla, Toyota, Volvo, Volkswagen hanno affiancato ai loro gioielli storici i modelli di ultima generazione così attraendo centinaia di visitatori e appassionati  nonostante il periodo di crisi che il settore auto sta attraversando e battendo tutti i record, oltre 80.000 presenze nei quattro giorni d’esposizione.

Sono state in totale 13 le case automobilistiche presenti in forma ufficiale con 1600 espositori (il 30% stranieri) oltre a 600 ricambisti, con pezzi veramente rari, 4000 auto in vendita e un folto programma costituito da sfilate, workshop e concorsi. Diversi gli anniversari eccellenti come i 100 anni di Maserati,  60 anni di Giulietta in casa Alfa Romeo, i 40 anni di Golf, i 40 anni di Mercedes-Benz Italia, i 40 di Porsche Turbo e il ventesimo anno di Rav4 di Toyota.

L'auto più fotografata della Fiera di Padova Auto e Moto d'Epoca

Da non dimenticare la prima assoluta dei Musei Ferrari che presentavano la monoposto di Michele Alboreto oltre all’ormai classico simulatore di Formula uno che tanto fà impazzire gli appassionati delle corse.

Ma  tra i colossi dell’automobile, l’auto più fotografata della fiera non si trovava nei padiglioni delle grandi case ma nel padiglione dei restauratori, nello stand di Corato.

Anche quest’anno lo staff Corato era presente alla fiera internazionale Auto e Moto d’Epoca 2014 e presentava tra le auto restaurate e quelle in lavorazione, un esemplare irripetibile, di auto, se così si può definire,  un relitto di Porsche 356 cabriolet, ritrovato dentro un fienile “Barn-Find”! L’auto più fotografata è la protagonista assoluta della scena fieristica dove  i tantissimi appassionati accorsi a vederla si chiedevano: “In queste condizioni si potrà restaurare?”

Grande è stata la soddisfazione dello staff Corato grazie al folto pubblico che ha affollato lo stand nelle quattro giornate espositive, tra  vip, stampa, professionisti del settore, appassionati e molti amici  che nell’ aspettarvi alla trentaduesima edizione nel 2015 probabilmente svelerà il mistero, lasciandoci quindi tutti  non con un interrogativo ma con un arrivederci!

Sei curioso di vedere il relitto “barn find” Porsche 356 ?

[av_gallery ids=’7917,7933,7927,7915,7897,7903,7895,7893′ style=’thumbnails’ preview_size=’portfolio’ crop_big_preview_thumbnail=’avia-gallery-big-crop-thumb’ thumb_size=’no scaling’ columns=’4′ imagelink=’lightbox’ lazyload=’avia_lazyload’]

Guarda l’album fotografico COMPLETO »

 

Album fotografico Fiera di Padova Auto e Moto d'Epoca

[av_heading heading=’Vuoi seguire da vicino il ” RESTAURO IMPOSSIBILE ” ?’ tag=’h3′ color=” custom_font=” style=’blockquote modern-quote modern-centered’ size=’30’ subheading_active=’subheading_below’ subheading_size=’20’ padding=’10’] ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER e scopri passo a passo la rinascita di questo splendido Porsche 356 barn find !!!
[/av_heading]

[mc4wp_form]

Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment