Scroll to top

Mercedes-Benz 190 SL del 1956 alla Mille Miglia 2016

[av_textblock size=” font_color=” color=”] mercedes 190 sl rossa sulla spiaggia

La Mercedes-Benz 190 SL a distanza di 60 anni dalla sua prima apparizione alla Mille Miglia, ritorna sulle strade della corsa più bella del mondo.

La Mercedes-Benz 190 SL di nuovo sulle strade della 1000 Miglia dopo 60 anni

Alla prossima edizione della Mille Miglia, che partirà da Brescia il 19 maggio 2016, sarà presente anche una Mercedes-Benz 190 SL. Nulla di particolare, se non per il fatto che la stessa roadster tanto ammirata tra i collezionisti di auto d’epoca, partecipò all’edizione del 1956 della gara più famosa del mondo.
Infatti, secondo i documenti originali conservati nell’archivio del Museo Mille Miglia di Brescia , alla Mille Miglia del 1956 c’erano 15 modelli di Mercedes-Benz, tra le quali tre “Ponton” 220 e tre 300 SL Gullwing.
In mezzo a queste anche una Mercedes-Benz 190 SL portata lungo le strade della Mille Miglia dalla coppia francese Michel Bianco e Jean Loup Pellecuer. Il suo numero di iscrizione, 347, coincideva con l’orario di partenza, ovvero le 3:47. Chiuse la competizione al 121° posto con un tempo totale di 16 h 6′ 15”.
[/av_textblock] [av_one_half first min_height=” vertical_alignment=’av-align-top’ space=” custom_margin=’aviaTBcustom_margin’ margin=’10px’ margin_sync=’true’ padding=’0px’ padding_sync=’true’ border=’2′ border_color=’#b02b2c’ radius=’2px’ radius_sync=’true’ background_color=” src=” attachment=” attachment_size=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=”] [av_textblock size=” font_color=” color=”]

Vuoi RESTAURARE la tua AUTO D’EPOCA ?

[/av_textblock] [av_button label=’Chiedici un PREVENTIVO’ link=’page,4097′ link_target=” size=’large’ position=’center’ icon_select=’yes’ icon=’ue82b’ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’] [/av_one_half] [av_one_half min_height=” vertical_alignment=’av-align-top’ space=” custom_margin=’aviaTBcustom_margin’ margin=’10px’ margin_sync=’true’ padding=’0px’ padding_sync=’true’ border=’2′ border_color=’#b02b2c’ radius=’2px’ radius_sync=’true’ background_color=” src=” attachment=” attachment_size=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=”] [av_textblock size=” font_color=” color=”]

Vuoi far RISPLENDERE il colore della tua AUTO?

[/av_textblock] [av_button label=’Prenota una LUCIDATURA’ link=’page,3285′ link_target=” size=’large’ position=’center’ icon_select=’yes’ icon=’ue866′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’] [/av_one_half] [av_textblock size=” font_color=” color=”] E a distanza di 60 anni, questa auto d’epoca si ripresenta a Brescia il 19 maggio grazie ad una particolare norma che da il diritto di prendere parte alla Mille Miglia ai modelli presenti ad una delle gare svolte tra il 1927 ed il 1957. Quella 190 SL era una delle 15 stelle d’argento presenti nel 1956, così Mercedes-Benz Classic ha potuto chiedere all’organizzazione della Mille Miglia di poterla aggiungere all’elenco dei veicoli autorizzati a prendere parte all’evento dell’anno prossimo.
“Siamo lieti di avere un altro modello Mercedes-Benz per la Mille Miglia. Questo significa che ancora più aficionados del marchio avranno l’opportunità di partecipare alla manifestazione” -ha detto Michael Bock, Responsabile Mercedes-Benz Classic e del Centro Clienti.
[/av_textblock] [av_gallery ids=’14097,14099,14100,14101,14098,14096′ style=’thumbnails’ preview_size=’portfolio’ crop_big_preview_thumbnail=’avia-gallery-big-crop-thumb’ thumb_size=’portfolio’ columns=’6′ imagelink=’lightbox’ lazyload=’deactivate_avia_lazyload’] [av_textblock size=” font_color=” color=”] 60 anni di Mercedes-Benz 190 SL

Quest’anno, la Mercedes 190 SL ha compiuto 60 anni: fece il proprio debutto ufficiale al Salone di Ginevra nel marzo 1955, nel pieno boom economico post bellico. Pensata per dare felicità, gioia di vivere e aggiungendo nel contempo un tocco di stile ed eleganza sportiva ai suoi fortunati possessori, era già una roadster di lusso, visto che aveva un prezzo di 16.500 marchi tedeschi.
Vennero costruiti 25.881 esemplari, su iniziativa dell’importatore ufficiale Mercedes-Benz per gli Stati Uniti, Maximilian Edwin Hoffman, e la sua produzione in serie ebbe inizio nel maggio del 1955 e 18.000 furono venduti negli USA.
Il prototipo fece già sognare alla sua presentazione, durante il Salone dell’Auto di New York nel febbraio 1954.
La Mercedes-Benz 190 SL rappresentava l’atmosfera tipica degli ‘Swinging Fifties’, un’epoca caratterizzata da gioia di vivere, colori e spensieratezza. Divenne l’auto dei sogni degli anni Cinquanta, un periodo in cui la ripresa economica iniziava a dare i primi frutti e si affermava sempre più l’idea di una mobilità individuale. Mai come in quegli anni in molti avevano l’opportunità di realizzare un sogno, cioè possedere un’automobile.

Il fascino della Mercedes 190

Con la ‘sorella maggiore’ (300 SL) ha inaugurato la tradizione dei famosi modelli Mercedes-Benz SL.
Oggi la Mercedes 190 SL è una delle auto classiche più quotate: stando ai dati raccolti dall’Historic Automobile Group International (HAGI), il suo valore è aumentato di una media del 10 % all’anno dal 1980, superando addirittura l’11% annuo dal 2004. Non stupisce dunque che la Roadster occupi una posizione di rilievo ai vertici del Mercedes-Benz Classic Index (MBCI), pubblicato dall’HAGI.

Photo credit: Mercedes-Benz | Text: Alessandro Da Rin Betta
[/av_textblock]

Related posts

Post a Comment