Scroll to top

Polizza auto a rate, tutti i rischi

polizza-auto-a-rate-tutti-i-rischi

La polizza assicurativa deve essere pagata ogni sei mesi o una volta l’anno. Alcune compagnie assicurative, per agevolare i propri clienti, hanno deciso di mettere a disposizione la formula polizza auto a rate.

L’RC Auto è una di quelle spese necessarie per la maggioranza delle famiglie italiane. Per andare a lavoro, accompagnare i figli a scuola, fare la spesa… l’automobile è diventata da molti anni un’esigenza di prima necessità. Mantenersi l’auto non è facile, soprattutto quando semestralmente o annualmente arriva la “batosta” e si deve pagare il premio assicurativo.

I prezzi sono molto elevati a causa di una serie di fattori. Neopatentati che pagano cifre molto significative, regioni italiane che devono sottostare a prezzi delle volte anche raddoppiati rispetto alle altre, persone che non pagando l’RC auto e di conseguenza fanno lievitare i prezzi per noi che invece la paghiamo… Insomma, noi in Italia stiamo pagando l’RC Auto più cara d’Europa, nonostante vi siano i sinistri in calo, i prezzi non accennano a diminuire.

Una situazione per molti intollerabile questa. Prezzi stellari che portano alcune persone a prendere la sofferta scelta di NON rinnovare la polizza e lasciare l’auto in garage oppure, nel peggiore dei casi, di non pagarla e continuare a circolare per strada con tutti i rischi ai quali vanno in contro.

Una “soluzione” portata avanti dalle Agenzie Assicurative è quella di far pagare a rate il premio, ammorbidendo così la spesa permettendo di pagarla mensilmente. Ovviamente, come accade nella maggior parte dei casi, la rateizzazione ha un tasso di interesse piuttosto sostanzioso. Le compagnie non regalano niente. Per molti si tratta comunque di un buon compromesso. Invece di “sborsare” diverse centinaia di euro tutte insieme, preferiscono pagare l’RC Auto un po’ alla volta. Il vantaggio dell’RC Auto a rate è innegabile. Ma qual è il rischio?

Il rischio è ovviamente quello di pagare molto di più. Vediamo in media qual è il tasso di interesse applicato dalla compagnia assicurativa nel caso della rateizzazione.

Polizza Auto a rate, una volta ogni sei mesi ( semestrale )

Questa è una delle formule più comunemente applicate. Si paga il premio suddiviso in due maxi rate, una volta ogni sei mesi. Gli interessi sono circa del 2%, anche se ovviamente possono cambiare in base al contratto.

Polizza Auto a rate, una volta ogni tre mesi ( trimestrale )

Alcune compagnie permettono di pagare una volta ogni tre mesi. Gli interessi in questo caso vanno anche al 5%.

Polizza Auto a rate, una volta al mese ( mensile )

12 rate. Una volta al mese l’RC Auto deve essere pagata. In questo caso le agenzie assicurative molto raramente consentono di rateizzare. Ecco che subentrano le finanziarie, le quali anticipano la somma alla compagnia. L’interesse in questo caso può arrivare anche al 10%. C’è da dire che se vi trovate nella Black List, nella lista dei cattivi pagatori, difficilmente il finanziamento vi verrà erogato.

Prima di procedere con la stipula del contratto a rate valutate vari aspetti. Purtroppo alcune delle compagnie assicurative che consentono la rateizzazione, sono quelle che a fine dei conti offrono i premi assicurativi più cari in assoluto. Ecco che avrete si la possibilità di pagare un po’ alla volta, ma a conti fatti avrete speso qualche centinaio di euro in più a fine anno.

Tenete d’occhio anche le garanzie aggiuntive facoltative. Se ad esempio decidete di aggiungere nella polizza anche il Furto e Incendio, il rischio è quello di veder lievitare sostanzialmente il prezzo. Comunque anche tali bonus sono spalmabili e rateizzabili.

Un altro modo per risparmiare è quello di accettare l’installazione della black box, la quale permette di avere sconti ulteriori. Per le agenzie assicurative la scatola nera è una sorta di garanzia, perché grazie a lei potranno avere informazioni certe sull’incidente, le quali difficilmente potranno essere confutate.

Photo credit:  Rosita Corato | Text: Claudia Lemmi

Please follow and like us:
41
8
11
7
21
5
12

Related posts

Post a Comment