Scroll to top

Trofeo Foresti 2016 ultimi 5 giorni per iscriversi

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

trofeo-foresti-2016

Nel 2014 nasce il Trofeo Foresti, rivolto a tutti gli appassionati delle gare di regolarità classica per auto storiche. Questa manifestazione sportiva, creata in onore di Guido Foresti, arriva in questo 2016 al suo terzo anno di età e catalizza l’attenzione di tutti gli amanti delle auto storiche a Brescia, nel comune di Pralboino.

Per il Trofeo Foresti 2016  si terranno a Pralboino sabato 19 marzo 2016 le prime verifiche tecniche e sportive dei concorrenti in gara, i quali potranno iscriversi entro il 10 marzo 2016. Questo primo giorno si concluderà con una Cena di Gala. La gara vera e propria inizierà domenica 20 marzo alle ore nove, il punto d’incontro è il Municipio di Pralboino. I concorrenti con le loro vetture storiche attraverseranno il territorio passando per Ostiano, San Giovanni in Crocie, Marcaria e tanti altri comuni lombardi molto apprezzati per la loro immersione totale nel mondo della natura. L’equipaggiamento di ogni vettura in gara avrà non solo la possibilità di cimentarsi in una gara molto importante organizzata in Lombardia, ma anche di godere di spettacolari paesaggi naturali.
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2016/01/vuoi-restaurare-la-tua-auto-d-epoca-richiedi-preventivo-4.jpg’ attachment=’14303′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=’page,4097′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image] [av_textblock size=” font_color=” color=”] La prima tappa alle ore 12.30 a Brescia, presso il Museo Mille Miglia. Dopo una breve sosta per il pranzo i concorrenti riprenderanno il proprio percorso per tornare al punto di partenza, verso le ore 16. Due ore dopo, al Teatro Comunale Carlo Tira, si terrà la premiazione. In questa seconda parte della gara, molto più breve, le tappe da menzionare sono Castenedolo, Viadana e Pavone del Melia.

Aspetto fondamentale della gara è il rispetto dei tempi stabiliti, in questo modo i 2 Controlli Orari non riserveranno sorprese. Numerose anche le prove di precisione e le prove di media. Tutte andranno a influire sul risultato finale della gara e porteranno alla premiazione dell’equipaggio che si è dimostrato più attento al rispetto delle tempistiche. Il Trofeo Foresti 2016, nonostante la sua giovane età, vanta già di un’ottima organizzazione e promette grandi emozioni! Iscriviti!

[/av_textblock] [av_one_full first min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=”] [av_textblock size=” font_color=” color=”]

SFOGLIA L’ALBUM COMPLETO DEL TROFEO FORESTI 2015

https://www.flickr.com/photos/alonso/albums/72157659932890351
[/av_textblock] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Photo credit &  Source News & Text: Rosita Corato | Claudia Lemmi
[/av_textblock] [/av_one_full]

Related posts

Post a Comment