Scroll to top

Un Percorso nuovo per la Coppa della Toscana 2016

[av_textblock size=” font_color=” color=”]

coppa-della-toscana-2016

Dal 15 al 17 aprile si terrà la 21esima rievocazione della Coppa della Toscana. Evento organizzato dalla CAMET, il Club Auto e Moto d’Epoca Toscano. Si tratta di uno dei più antichi sodalizi italiani, pensate che dal 1968 è un federato ASI.

Durante Coppa Toscana 2016 saranno tante le novità alle quali potremo assistere. Per prima cosa, un percorso nuovo. Le strade percorse dalle vetture si snoderanno su per il Monte Amiata e arriveranno a toccare Radiocofani, curve già viste e esplorate durante la Mille Miglia. Durante questa rievocazione ecco che avremo la possibilità di visitare il Bagno Vignoni, Montepulciano e Pienza. La Toscana, famosa per i suoi meravigliosi paesaggi naturali e meta di tantissime persone che desiderano godere di un po’ di relax immerse nel verde, non poteva che essere ospite di una così importante manifestazione, fondata proprio nelle sue terre. Il punto di partenza per Coppa Toscana è stata fissata a Chianciano Terme, in provincia di Siena.
[/av_textblock] [av_image src=’http://www.coratoalonso.it/wp-content/uploads/2016/01/vuoi-restaurare-la-tua-auto-d-epoca-richiedi-preventivo-6.jpg’ attachment=’14321′ attachment_size=’full’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=’page,4097′ target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’no-animation’][/av_image] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Una cosa però non differirà dalle precedenti gare, il programma studiato nel dettaglio e condito da interessanti prove di abilità, le quali saranno sempre sostenute dall’incredibile passione dei concorrenti. Durante la manifestazione della Coppa Toscana poi, vi sarà la selezione di prove dove il migliore verrà premiato con il Trofeo Ercoli.

Sul sito web di CAMET è possibile trovare quello che è il percorso dettagliato e tutte le procedure da seguire per iscriversi. Vi ricordo che, il termine ultimo per poter inviare la propria domanda, è fissato per il giorno 4 aprile 2016. Dovranno essere specificate da subito tutte le caratteristiche della vettura storica iscritta con una foto allegata. La rievocazione Coppa della Toscana è a numero chiuso, come da regolamento, solo 50 vetture verranno accettate.


[/av_textblock] [av_textblock size=” font_color=” color=”] Photo credit &  Source News & Text: CAMET | Claudia Lemmi
[/av_textblock]

Related posts

Post a Comment