Scroll to top

Venduta la “monumentale” 1961 Jaguar E-type di Jerry Lewis

venduta-la-monumentale-1961-jaguar-e-type-di-jerry-lewis

Lo scorso 15 di Agosto, durante l’asta organizzata da RM Sotherby’s a Monterey, è stata messa in vendita, con il numero di lotto 312, la Jaguar E-Type Roadster del 1961 appartenuta al noto showman Jerry Lewis.

L’esemplare, dotato del propulsore 3.8 a sei cilindri da 265 cv e mantenutosi negli anni in condizioni sempre piuttosto buone (cosa rara per le vetture appartenenti alle star del jet-set internazionale), è stato sottoposto di recente ad un’opera di restauro piuttosto approfondita che ha riportato la vettura in condizioni paragonabili al nuovo. La Jaguar battuta a Monterey è una primissima serie, dotata di cambio manuale a quattro marce e di quattro freni a disco.
La E-Type è un’auto che nell’immaginario collettivo rappresenta in tutto e per tutto una sintesi vincente dei tratti salienti del marchio Jaguar. Molti sono gli appassionati che negli anni sono rimasti rapiti dalle sue linee sinuose, dai fianchi generosi, dal profilo tondeggiante, dal lungo ed affusolato cofano motore anteriore e dalle splendide ruote a raggi con gallettone cromato centrale che caratterizzavano buona parte degli esemplari venduti. Lo stesso Jerry Lewis, ex proprietario della vettura recentemente acquistata da un facoltoso appassionato di auto storiche, definì ‘’monumentale’’ questo modello, ricordando più volte, anche nel corso di interviste ufficiali, quanto fosse legato alla vettura di produzione britannica.
La storia d’amore che lega l’intrattenitore americano a questo iconico modello prodotto da Jaguar iniziò proprio nel 1961, anno del lancio sul mercato della E-Type, quando il design ardito, sportivo, elegante ed originale della convertibile inglese ispirò a tal punto le fantasie di Jerry Lewis da indurlo a decidere di acquistare uno dei primi esemplari usciti dalle catene di montaggio. Ma Jerry Lewis non fu l’unica star ad innamorarsi della felina E-Type: tra gli altri personaggi famosi che possedettero un esemplare di questa fortunata quanto desiderabile genealogia di modelli figura infatti anche Elton John.

Consegnata al protagonista di ‘’Cinderella Man’’ ed ‘’Il professore matto’’ a Bewerly Hills, la vettura venduta da RM Sotherby’s passò di mano dopo parecchi anni, abbandonando gli esclusivi panorami della California per ritirarsi presso la cittadina di Illinois, dove è rimasta fino ai nostri giorni.
Sottoposta all’accurato restauro condotto dallo specialista del marchio Harry Fulford, la vettura sfoggia oggi il suo colore originale nero su interno in pelle rossa. Il restauro dell’automobile ha naturalmente riguardato anche la meccanica, che, pur presentandosi in buono stato non poteva non risentire degli oltre cinquant’anni di utilizzo, anche gravoso, alla quale era stata sottoposta. Gli interventi svolti in sede di restauro hanno seguito la logica di mantenere il maggior numero possibile di componenti originali sulla vettura, e ha cercato di ripristinare la perfetta funzionalità di ogni elemento, provvedendo alla sostituzione solo dei ricambi in condizioni d’usura tali da renderne sconsigliabile l’utilizzo. L’unica ‘’licenza’’ che il restauro ha portato in dote alla splendida E-Type appartenuta a Jerry Lewis ha riguardato il cambio, sostituito con un’unità ricostruita e completamente sincronizzata, con lo scopo di esaltare il piacere di guida.
E ora, dopo il restauro e la vendita all’asta per un valore di 258,500 dollari, dunque, la ‘’monumentale’’ vettura appartenuta all’amatissimo comico americano tornerà finalmente a mordere l’asfalto!

[av_gallery ids=’13122,13123,13124,13125,13126′ style=’thumbnails’ preview_size=’portfolio’ crop_big_preview_thumbnail=’avia-gallery-big-crop-thumb’ thumb_size=’portfolio’ columns=’5′ imagelink=’lightbox’ lazyload=’deactivate_avia_lazyload’]

Photo Credit: Robin Adams ©2015 Courtesy of RM Sotheby’s

Testo: Massimiliano Idonea

Related posts

Post a Comment