Scroll to top

category: 1990, 3.6, 911, 964, Backdate, Carrera 4, Porsche, Restomod, slate grey

1990 Porsche Restomod Backdate 911 964 3.6 Carrera 4 slante grey

La sfida del restauro Backdate: 1990 Porsche Restomod 911 964 3.6 Carrera 4

Sembra una Porsche anni ’70, ma non lo è. A guardarla di primo acchito anche l’occhio più esperto ed abituato faticherebbe ad individuare, in quella Porsche 911 modello “seventies” una 964 degli anni ’90. Sì, perché l’ultimo lavoro della carrozzeria Corato Alonso, sempre attenta al restauro delle auto d’epoca del celebre marchio tedesco, questa volta in via eccezionale ha cambiato direzione per soddisfare il sogno del proprio cliente, guardando al moderno: non un classico restauro a regola d’arte per riportare una Porsche 911 ai fasti di un tempo, ma una trasformazione bella e buona, per dare una vita nuova, e diversa, ad un’auto chiamata Restomod: 1990 Porsche Restomod Backdate 911 964 3.6 Carrera 4 slanted grey.

In linguaggio tecnico si chiama Restomod, parola composta dalle contrazione di restoration e modding, ossia restauro e modifica: un processo che ha portato alla trasformazione di una Porsche 964 degli anni ’90, almeno dal punto di vista estetico, in una Porsche 911 degli anni ’70.

Una Porsche che senza dubbio non può che entusiasmare gli amanti della “regina” delle automobili sportive. E che potrebbe mettere d’accordo anche i puristi delle auto: non si tratta di un “taglia e cuci” definitivo, infatti, dal momento che l’auto può essere riportata in poco tempo alla sua “natura” originale. Ossia quella di una 964.

Non si tratta di una “storpiatura” di un’auto gloriosa, ma una rivisitazione in grado di riportarla agli antichi fasti. Ed il risultato è sensazionale. Una Porsche 911 a cui dare del “lei”, una vettura superiore. Gli accorgimenti e le modifiche non si possono contare sulle dita di due mani, ma tra gli interventi più significativi si possono ammirare un nuovo passaruota, parafanghi più stretti (nella versione del 1973), nuovo cofano con faretto e griglia, paraurti in acciaio con fendinebbia, che riprende in tutto e per tutto l’estetica della Porsche 911 anni ‘70. Piacevole novità - assoluta si può affermare - i cerchi Fuchs originali e moderni, di cui la carrozzeria Corato Alonso, prima in Europa, ha potuto fruire: cerchioni con scampanatura verso l’interno anziché l’esterno.

I restauri sono per la maggiorparte conservativi e in questo caso è stata un'ecezione che abbiamo accettato di fare per soddisfare il sogno del nostro cliente, soltanto perchè abbiamo studiato e trovato il sistema per non snaturare il veicolo lasciando intanto l'unità cellulare portante dell'auto cosa che i nostri colleghi americani non hanno ancora fatto nelle loro restomod.

La differenza essenziale? Beh la linea posteriore sicuramente, non siamo più costretti a istallare parafanghi scampanati della versione turbo look, ma la vera e propria linea elegante e sinuosa delle porsche 911 anni  '70.

Il restauro della 1990 Porsche Restomod Backdate 911 964 3.6 Carrera 4 slanted grey non utilizza come abituati i nostri colleghi oltre oceano con parafanghi in vetroresina , ma parafanghi in acciaio originali  acquistati dalla Porsche sezione classic. Il restauro è durato 4 mesi. Il cliente dopo aver portato a casa l'auto, in occasione del primo tagliando ci ha riferito di esser rimasto molto soddisfatto tanto da richiederci la prenotazione per un'altro esemplare.

Scarica il pdf con la scheda tecnica del Restauro: 1990 Porsche Restomod Backdate 911 964 3.6 Carrera 4 slante grey >

Clicca qui >  icona pdf

Gli interni in pelle non sono stati sostituiti ma restaurati mentre è stata cambiata completamente la tapezzeria ormai rovinata dall'usura. Il motore è stato revisionato per riportarlo alla massima efficienza, controllati e revisionati le sospensioni e l'impianto frenante.

Il caso di questa Porsche 964 Carrera 4 degli anni 90 è emblematico. In 4 mesi, la macchina è stata gradualmente modificata secondo i gusti del cliente, che ha voluto avere un look simile a quello delle Porsche 911 pre-1973.

La macchina finita pesa 1450 chili, ha una lunghezza di 425 cm e una larghezza di 165 cm. Il motore M64 raffreddato ad aria da 3.6 litri sviluppa 260 cavalli, cosa che imprime alla 964 un'accelerazione da 0 a 100 in 5.9 secondi.

Sfoglia l'album completo del restauro: 1990 Porsche Restomod Backdate 911 964 3.6 Carrera 4 slante grey >

Cerchi la Porsche dei tuoi sogni? >

Siamo al tuo fianco per esaudire il tuo desiderio