Scroll to top

Al via il primo campionato Porsche virtuale: montepremi da 100mila dollari

Novità  nel motorsport: da aprile al via il primo campionato virtuale Porsche. Per gli assi del volante…dietro ad uno schermo

Esports Supercup, al via il primo campionato Porsche virtuale. Un vero e proprio videogioco online, lanciato dalla casa automobilistica tedesca per premiare il miglior pilota virtuale del mondo. Porsche si appoggerà, per l’occasione, su iRacing, simulatore statunitense che offrirà i server e gestirà in prima persona le gare.

 

corato-alonso-authentic-porsche-restoration-for-sale

 

Primo campionato virtuale Porsche: si parte ad aprile

Saranno in tutto 40 i piloti, i migliori assi del volante che si sono fatti strada nel corso delle qualificazioni e che gareggeranno in un totale di 10 gare. Il primo appuntamento è il 13 aprile, con la versione virtuale del Barber Motorsport Park in Alabama (USA). La gara finale, invece, si disputerà a Monza. Il montepremi per i vincitori si aggira sui 100mila dollari. Di certo un bell’incentivo per chi al volante preferisce i tasti di un controller.

 

Nuove strada del motorsport

«Aggiungendo una competizione di corse online alla nostra serie di competizioni, – ha spiegato il responsabile Porsche Motorsport Fritz Enzinger – stiamo estendendo la nostra impronta nel mondo del motorsport, consentendo ai “sim racers” di unirsi alla famiglia del Porsche Motorsport globale».

Related posts