Scroll to top

“Mille Miglia”.. Vicenza come Hollywood!

Mille Miglia…mille star, oltre alle auto storiche da corsa!  Mille sogni tra le mani della folla delirante al loro passaggio ! Ecco come appariva Vicenza il 15 maggio ultimo scorso, dopo le 21.08!

Applausi, braccia ondeggianti ad ola ed impeto irrefrenabile lungo le transenne, non solo per le storiche auto, ma, anche e soprattutto, per gli equipaggi dei “famosi”, che anche in questa edizione hanno partecipato numerosi alla manifestazione tanto ambita.

Mille Miglia a Vicenza un equipaggio alfa romeo in preparazione alla partenza
“Mille Miglia” da Oscar con il passaggio al Controllo Timbro nella maestosa Piazza dei Signori di Jeremy Irons (Jaguar 186), affascinante attore inglese di straordinaria bravura, magistrale interprete ne “Il mistero Von Bulow” del 1990 , dove conquista l’Oscar come miglior attore protagonista e per il quale vince anche l’ambito Golden Globe.  Come dimenticare la sua straordinaria interpretazione ne “Il Danno” del 1992! Come non ricordare “La maschera di ferro”, “Il Mercante di Venezia”, “Casanova”, “Treno di notte a Lisbona” e la magistrale interpretazione televisiva ne “I Borgia”. Bello Jeremy, ancora sexy, se pur in tenuta sportiva e con la barba incolta.  Da vero gentleman inglese, firma timido il registro di passaggio, tra una folla in estasi, che lo reclama anche solo per uno sguardo!
Nella Mercedes n.394, arriva un altro attore di grande spessore, quale Adrien Brody,  statunitense di origine polacca e di estrazione ebrea, interprete di numerosi film di successo, anche se memorabile rimane la sua performance ne “Il Pianista” del 2002, regia di R. Polanski, dove interpreta un pianista ebreo, che con la sua musica riesce a salvarsi dell’orrore del II conflitto mondiale e con il quale vince  l’Oscar come miglior attore protagonista

Arriva poi il mitico Jay Leno (Jaguar 211), icona televisiva statunitense per lo show condotto dal 1992  “Tonight Show” che lascia nel 2014. Grande autore televisivo, attore comico e conduttore, al suo arrivo lascia sorrisi e cordialità a tutto il pubblico presente: Jay non smentisce la sua verve spiritosa e nella sua bianca chioma, strizza l’occhio a qualche signora e riparte in accelerazione da vero pilota.
Le transenne tremano e vengono superate, però, all’ arrivo di Brian Johnson (Jaguar 261),  frontman del gruppo musicale hard rock AC/DC dal 1980, accolto con la musica del gruppo a gran volume!
Parapiglia, risse con la sicurezza , fans che gli piombano direttamente sull’ abitacolo….. con un Brian felice, disponibile e per nulla intimorito.
Regala baci ed autografi senza restrizioni,  suscitando vera e forte emozione…Indimenticabile!
Ricordiamo che Brian ha origini italiane, infatti, è nato da padre Sergente Maggiore dell’Esercito Britannico e da Ester De Luca,  originaria di Frascati, in provincia di Roma.

Tanti e ancora tanti equipaggi famosi in gara,  dei quali citiamo:
Paloma Picasso,  figlia del Pittore Pablo; Bruno Senna, nipote del Grande Ayrton;  il Principe Leopoldo di Baviera, discendente della regale famiglia tedesca; Wolfgang e Ferdinand Porsche, nipoti del fondatore della mitica e prestigiosa casa automobilstica, che non potevano che guidare una Porsche dal n. 356; Amy McDonald, cantante inglese nota al pubblico per l’album “This is The life”; Exemple alias Elliot Gleave,  noto rapper inglese; Luke Evans  noto attore inglese interprete di successo in “Scontro tra titani”, “I tre Moschettieri” e “Fast and Furios 6”;
Verena Wriedt giovane giornalista e presentatrice televisiva tedesca di successo;
Francesca Grimaldi nota conduttrice del TG1 e ottima giornalista;
Erin McNaught,  Miss Australia 2006, oggi modella;
Albert Carreras,  figlio del noto tenore José;
Jodie Kidd nota modella con il fidanzato David Blackeley,  per 10 anni nelle forze speciali statunitensi, costretto a lasciare l’esercito a seguito di un grave incidente nel quale rimase gravemente ferito.
Oltre a loro, ex piloti, imprenditori di fama internazionale,  insomma, oltre al fascino indiscusso delle auto da corsa d’epoca in competizione,  equipaggi non da meno!
Con orgoglio vicentino ci piace citare la presenza alle tappe della “Mille Miglia” di Monica Vallerini,  giovane e bravissima attrice bassanese. Carriera strepitosa ed in salita costante per la bella ed affascinate Monica, che a Vicenza ha regalato la sua bellezza non solo al passaggio della “Mille Miglia”, ma al pubblico tutto, donando con eleganza, semplicità e grande simpatia,  cordialità e sorrisi!
La ricordiamo in alcune fiction importanti come “Don Matteo,  “Il Medico in famiglia” ,   “Tutti pazzi per amore”, “Il Restauratore”.
Sfrecciano,  tra le stelle e la Basilica Palladiana, auto storiche da corsa tra le più belle del mondo, appartenenti alle case automobilistiche più prestigiose, quali Porsche, Mercedes-Benz,  Bugatti, Alfa Romeo,  Aston Martin, BMW,  Jaguar, Lancia, Bentley,  ecc….
Infatti, al di là degli eccentrici equipaggi,  queste auto da corsa storiche sono le vere protagoniste della competizione,  con i loro brillanti motori, con il loro innato fascino e la loro conclamata eleganza, che le contraddistinguono al moderno, perché la sensazione è quella di veder sfrecciare vere opere d’arte in quattro ruote.
A Controllo Timbro avvenuto, accelerando si allontanano nel buio ed un velo di commozione ci colpisce, perché una notte così si vorrebbe non finisse mai!
Che tuffo nel passato, che emozione indescrivibile,  che voglia di correre, superare e vincere!
Questa è la “Mille Miglia” : una lezione di entusiasmo per la vita nonostante le intemperie!

[av_hr class=’full’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′ font=’entypo-fontello’]

Aggiornamento:

Vince la Coppa “Mille Miglia” nel nome di Tazio Nuvolari, la Lancia Lambda 221 Spider Ca.Sa.Ro. condotta dell’equipaggio mantovano composto da Giordano Mozzi e Stefania Biacca,  i quali hanno dominato la classifica generale in tutti i 4 giorni di gara.
A Francesca Grimaldi e Lucia Fanti, su Jaguar n. 175, va la Coppa “Dame”.
Tra il plauso della folla lungo tutto il percorso,  incidenti immancabili se pur poco piacevoli, glamour e gossip verso gli equipaggi dei famosi, finisce anche quest’ anno la prestigiosa Gara di Regolarità della “Mille Miglia” 2014.
Che Maggio 2015 arrivi presto, perché ci manca già!
Alla prossima allora!

[av_button label=’Clicca la GALLERY’ link=’manually,https://www.flickr.com/photos/alonso/sets/72157644883786656/’ link_target=” size=’medium’ position=’left’ icon_select=’yes’ icon=’ue80f’ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’]

 

RINGRAZIAMENTI:

Ringraziamo la redazione di Autoblog.it per l’inserimento nella loro importante testata giornalistica.

partenza mille miglia equipaggio alfa romeo sull'articolo di Autoblog.it menzionano Corato

Photo credit: Rosita Corato |Text: Luciana Zaccaria

Related posts

Post a Comment