Scroll to top

Porsche Wet Mode: la nuova 911 più veloce e sicura

Non solo un’automobile più potente della precedente, ma anche più comoda e sicura. L’ottava generazione della 911, infatti, dispone dell’innovativo Porsche Wet Mode. Un sistema di assistenza che offre una maneggevolezza maggiore alla vettura, specie su fondo bagnato, rilevando i pericoli. E consentendo all’automobilista di essere più stabile al volante.

corato-alonso-authentic-porsche-restoration-for-sale

Come funziona

Il Porsche Wet Mode rileva automaticamente quando una strada è bagnata, avvisando il conducente del possibile fenomeno di acquaplaning. I sensori acustici sono posizionati nell’alloggiamento della ruota anteriore, rilevando l’acqua. Si tratta di un sensore differente rispetto a quello del tergicristallo, che reagiscono solo otticamente alle gocce sul parabrezza, indipendentemente dalle condizioni della strada.

porsche-wet-mode-nuova-911-veloce-sicura

Porsche 911: ecco la nuova cabriolet >

Prudenza alla guida

Se il Porsche Wet Mode rileva una superficie stradale bagnata, il comportamento di risposta dei sistemi Psm (Porsche stability Management) e Ptm (Porsche Traction Management) è pre-condizionato. Entrambi i sistemi intervengono prima e più sensibilmente che in passato. Il conducente visualizza un avviso sul display alla destra del contagiri, che lo informa sui livelli di umidità rilevata. Raccomandando al conducente prudenza al volante.

Scopri come funziona Porsche Wet Mode scarica il PDF >icon-social-corato-red-PDF

Focus sulla sicurezza

Quando il guidatore attiva la Porsche Wet Mode, sulla nuova 911, Psm, Ptm e la reattività del cambio sono adattati per garantire la miglior stabilità di guida. A partire dai 90 chilometri orari in su, inoltre, le alette di raffreddamento si aprono e la modalità Sport non può più essere attivata. Nella 911 Carrera 4S a trazione integrale più potenza motrice viene trasferita all’asse anteriore differentemente dalla modalità normale per rafforzare l’effetto di stabilizzazione.

Stabilità su strada, i benefici

Chiari i benefici per il guidatore grazie a questo nuovo Porsche Wet Mode: la 911 offre infatti offre una manovrabilità sicura e il “copilota” elettronico integrato non offre benefici solo su fondo bagnato, ma anche in caso di strade innevate e ghiacciate o, in generale, con ridotta stabilità per la guida.

authentic-porsche-restoration-project

Related posts

Post a Comment